Le leggi sono per il Bene dei bambini o per la loro sofferenza? Talvolta non è affatto chiaro.

https://terzultimafermatablog846097935.wordpress.com/2022/12/04/la-voce-dei-minori-nel-nuovo-articolo-337-ter-del-codice-civile-di-riccardo-radi/ Un interessante articolo su un tema controverso e fondamentale nel diritto di famiglia. Senza ascolto reale non si cammina verso la civiltà. Fino a che le istituzioni svolgeranno una funzione manipolativa per convincere a tutti i costi i bambini a fare ciò che non vogliono, offendendo la madre e la sua credibilità in luogo … Leggi tutto Le leggi sono per il Bene dei bambini o per la loro sofferenza? Talvolta non è affatto chiaro.

A proposito di aborto

https://www.facebook.com/100044139924353/posts/pfbid021mPCki4YooqPQq4dRE1vTqvTNFGfHNMapVzzViyFfqrbRgSAXUCnVMp6DGCd1wpZl/ Per disquisire sul tema dell'aborto, sono tante le argomentazioni che si possono portare. Non ne esiste una soltanto. Le considerazioni che il senatore adduce, parrebbero non fare una piega. E in effetti, che senso ha celebrare la 'giornata di', se poi la disabilità viene concretamente considerata un motivo per abortire? Del resto, però, si … Leggi tutto A proposito di aborto

Da quando i bambini si delocalizzano?

Stamani, mentre scorrevo gli articoli su Fb, mi sono imbattuta in questo post di un giornalista che si occupa di finanza. Ovviamente, non è l'articolo che mi ha fatto soffermare l'occhio, ma uno dei termini da lui utilizzati che, proprio poco tempo fa, avevo visto altrove. Sto parlando del termine 'delocalizzazione'. Sì, perché quando mi … Leggi tutto Da quando i bambini si delocalizzano?

Non è così difficile capire la differenza. È che non la si vuole capire.

Eppure non è così difficile stabilire una differenza tra alta conflittualità e violenza. ( Mica tutte le separazioni sono basate su dinamiche di sopraffazione). Ciò dimostra che, nei tribunali vi è un interesse volontario ad annacquare la differenza, perché fa comodo mettere sullo stesso piano ciò che sullo stesso piano non è, per creare le … Leggi tutto Non è così difficile capire la differenza. È che non la si vuole capire.

Con l’ignoranza ci avete rotto

Le 'professioniste' CTU e dei servizi sociali ( una buona parte, le mele buone esistono sempre) si pongono nei confronti dei padri maltrattanti in maniera professionalmente immatura, tollerando che siano degli infanti prepotenti, bambini tiranni mai cresciuti che da adulti diventano violenti, vigliacchi e bugiardi, a guidare il gioco delle parti.   Li giustificano sulla … Leggi tutto Con l’ignoranza ci avete rotto

La serenità dei bambini prima di tutto, dicono gli Ermellini

La Corte di Cassazione, lo scorso 28 novembre, con una pronuncia, ha sancito un principio di civiltà. La vera tutela del minore consiste nel garantire allo stesso, un vissuto di serenità e un ambiente proficuo per la sua crescita, non l'imposizione ostinata della frequentazione del padre, ove questo rifiuto sia motivato. Questa pronuncia evidenzia ancora … Leggi tutto La serenità dei bambini prima di tutto, dicono gli Ermellini

Bigenitorialità a ogni costo

SE QUESTI SONO I PADRI Praticamente cosa accade? Andiamo a vedere in soldoni e parole povere come avviene e si compie l’abuso istituzionale sui minori e sulle donne-madri che subiscono violenza ( in una qualsiasi sua forma) da parte del proprio ex marito-compagno. Sottolineo per correttezza la differenza tra conflitto e relazione violenta perché così … Leggi tutto Bigenitorialità a ogni costo